SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

giovedì 15 marzo 2007

ULTIMO ARTICOLO SU GAY.IT


L'ultimo articolo "non sui fumetti" che ho pubblicato su www.gay.it (lo trovate clicccando su http://www.gay.it/channels/view.php?ID=22649) parla di un duo gay-pop-rock-gospel e chi più ne ha più ne metta (e fra parentesi sono una coppia anche nella vita). Se non sapete chi sono Jason e Demarco qui di seguito vi allego il videoclip della loro canzone "THIS IS LOVE" :-) Buon ascolto!
LAST ARTICLE ON GAY.IT...
The last “non-comic” article I published on
www.gay.it (you can find it clicking on http://www.gay.it/channels/view.php?ID=22649) is about a gay-pop-rock-gospel and even more duo (and furthermore they are a real life couple). If you don’t know who Jason and Demarco are I hereby attach the videoclip of their song "THIS IS LOVE" :-) Enjoy the listen!

3 commenti:

V. ha detto...

ma d'altra parte nemmeno Renato Zero si è mai apertamente dichiarato? (oddio e io mi sono perso gli Scissor Sisters a Sanremo? O_o)...

Comunque, c'è anche un altro fattore che non hai preso in considerazione riguardo al fatto che siano sconosciuti in italia: la musica.
Certo non è facile giudicare da una sola canzone, ma da quello che sento non c'è nulla di originale e di musica così ne abbiamo *a basta* già di nostro.
Condivido e comprendo il bisogno di figure simili nel nostro panorama musicale, ma dire che questi 2 in particolare non arriveranno mai in Italia SOLO perchè sono una coppia gay mi sembra un giudizio della situazione molto *di parte*...

V. ha detto...

Dimenticavo...
per ultimo articolo intendi dire che non scriverai più su Gay.it? O_o

Wally Rainbow ha detto...

"Ultimo" voleva solo dire che era l'ultimo in ordine di tempo :-) Son d'accordo con te su tutto, ma quello che volevo sottolineare era che a prescindere dalle loro canzoni (se vuoi anche banali, ma non più banali di tante cose che si sentono in giro) loro non arriveranno MAI in Italia a prescindere dalla loro banalità :-)
Comuqnue scriverò altri articoli su altri cantanti di questo tipo che - guardacaso - in Italia non si sono mai sentiti nominare :-)