SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

sabato 21 aprile 2012

I VIDEO DELLA SETTIMANA

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
Immagino che lo scorso sabato sarete rimasti tristi e affranti per il fatto che non ho aggiornato la mia rubrica settimanale dedicata ai cantanti gay dichiarati che in Italia non si fila nessuno, ma purtroppo sono stato coinvolto nel matrimonio di mio fratello e ho dovuto posticipare l'adempimento del mio dovere... Per farmi perdonare, però, ho voluto scegliere un cantante gay dichiarato simpatico, bravo, carino e decisamente originale, che si fa chiamare Mister Chase...
Il suo vero nome è Michael Chase DiMartino, ha 27 anni ed è nato e cresciuto a Brooklyn in una famiglia inequivocabilmente italo americana. La cosa che lo rende diverso da tanti artisti LGBT che come lui cantano, ballano e scrivono i propri brani, è che il suo lavoro principale è quello di inteprete per non udenti, e da diverso tempo sperimenta balletti e performances in cui mentre danza "parla" con le mani... Come nel video seguente, dove interpreta col linguaggio dei segni WOMANIZER di Britney Spears...
Un ragazzo davvero in gamba, vero?
La sua storia personale non è tanto diversa da quella di tanti ragazzi: scoperto da un padre intollerante e molto religioso, ma confortato da una madre disposta a mettersi in discussione, ha dovuto affrontare un percorso personale non proprio semplice, che però lo ha portato a prendere coscienza di sè e a scoprire qual'era il suo posto nel mondo. Se volete sentire la sua storia, dalle esperienze a scuola (dove ha voluto portar eil suo ragazzo al ballo della scuola) al suo ingresso nella comunità gay di New York, direttamente dalla sua voce potete ascoltare una bella intervista telefonica (ovviamente in inglese) CLICCANDO QUI...
Direi che questo dimostra, se mai ce ne fosse bisogno, quanto può essere importante che un personaggio pubblico - anche se non proprio famosissimo - condivida la propria esperienza di vita gay. La sua popolarità, nata e cresciuta grazie ai suoi video fatti in casa e caricati su youtube, lo ha fatto entrare nel circuito musicale indipendente vero e proprio e ultimamente ha iniziato a realizzare anche dei video professionali per accompagnare i suoi brani, come quello che segue... In cui prende in giro i ragazzi che dipendono dalla musica, dalle discoteche, e - per chi sa cogliere il doppio senso - anche da un'altra cosa...
Così ora sappiamo anche che è intelligente e che ha una bella voce... Però non finisce qui! Infatti ci tiene anche a contribuire al benessere della sua comunità, così si è prestato assieme ad un altro cantante/attore di origine italo americana per un progetto di raccolta fondi per prevenire i suicidi dei giovani omosessuali... Infatti il nostro amico Mister Chase lo scorso dicembre ha intepretato una cover di  Baby, It's Cold Outside (ovviamente con i sottotitoli) assieme a Chris Salvatore... E, siccome questo è il BLOG che vi mostra tutto quello che gli altri BLOG italiani non sanno nemmeno che esiste, eccovi qui di seguito questo inedito duetto... Se siete in vena di fare beneficenza potete scaricare il brano da iTunes CLICCANDO QUI e - se non altro - contribuerete a salvare i giovani gay americani a rischio di suicidio. Che altro aggiungere? Evidentemente gli italo americani gay dovrebbero essere presi come esempio dalla comunità gay italiana, ma guardacaso dalle parti nostre sono dei perfetti sconosciuti... Ma poi, io dico, sarà proprio un caso? Effettivamente quando scrivo certi post sento proprio di vivere in una nazione primitiva e culturalmente arretrata, dove gli omosessuali preferiscono vivere seguendo dei modelli di trenta o quaranta anni fa, facendosi i fatti propri per quieto vivere ed evitando i coming out come la peste... E la cosa ironica è che - se anche da noi ci sono dei personaggi famosi che fanno coming out - non si impegnano MAI in prima persona per aiutare gli omosessuali in difficoltà... Perchè non ne hanno voglia? Perchè non si sentono parte di una comunità? Perchè le associazioni gay italiane non fanno nulla per rendere invitante questa prospettiva? Chissà...
Però non sarebbe ora di cambiare un po' le carte in tavola?

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Articoli interessanti come sempre, Wally, ma... che fine ha fatto robin? gli aggiornamenti erano ripresi ma è da più di un mese che non esce nulla :(

Aschura ha detto...

Gran bel post :) conoscevo già sia Mister Chase(grandissimo con il quel "add-dick-dick-dick-ed") sia Chris salvatore..due giovani pieni di talento e che meriterebbero di esser valorizzati molto di più avendo avuto il coraggio di esporsi in un ambito così difficile qual è la musica.
In America si fa un gran parlare di episodi di suicidio tra i giovanissimi, ma a volte mi pare che l'opportunismo e la ricerca di audience la facciano da padroni.
Dovrebbero coinvolgere personaggi come Chase e salvatore in maniera più attiva e visibile, proponendo degli esempi concreti e dei modelli a cui ispirarsi..ok Madonna, Lady gaga &Co. ma servirebbe davvero che le ultime generazioni potessero identificarsi con ragazzi GAY altruisti e coraggiosi.
Poi..sono anche 2 bellissimi manzi :D il che non guasta di certo

Anonimo ha detto...

CIAO!

Wally non mi interessano molto i commenti sui cantanti gay dichiarati anche perchè non capisco quanto effettivamente siano o meno conosciuti e noti però Mister Chase è spettacolare! Sto vedendo tutti i suoi video disponibili su youtube! :) In gamba come al solito, anzi sempre più :)
OAIC!

Nicola