SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

venerdì 21 agosto 2009

COSE DELL'ALTRO MONDO

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
Immagino che mentre agosto si avvia alla conclusione avrete di meglio da fare che navigare su internet, però immagino anche che quando sarete tornati davanti ai vostri PC vi farà piacere trovare qualcosa di pronto, quindi cerco di essere regolare nei post nonostante tutto, continuando a fornirvi cosette sfiziose che nessun altro vi fornisce. Ad esempio, lo sapevate che in Francia il Ministero della Sanità, assieme alla pay TV Canal+ e all'Inpes (Istituto Nazionale per la Prevenzione e l'Educazione alla Salute) ha indetto un concorso per selezionare il miglior cortometraggio contro l'omofobia? Si tratta di cinque cortometraggi molto belli (selezionati dopo la scrematura di centinaia di titoli), ma ve ne parlo qui perchè uno dei cinque vincitori aveva un soggetto particolarmente fumettoso, visto che era incentrato su un supereroe gay. Siccome questo blog vi fa vedere quello che tutti gli altri non vi fanno vedere, qui di seguito vi posto il cortometraggio dedicato a LE INCREDIBILI AVVENTURE DI FUSION MAN (e poi non dite che non vi voglio bene!)...

Se volete vedere anche gli altri finalisti li trovate CLICCANDO QUI. So che adesso vi aspetterete il mio solito discorsetto su come in Italia siamo indietro e su come COL CAVOLO che i nostri Ministeri (a proposito: la corrente politica che governa la Francia non dovrebbe essere la stessa che governa l'Italia?), le nostre istituzioni pubbliche e i nostri canali (*SIGH*) promuoverebbero un'iniziativa simile... Anche perchè in effetti un Ministero dedicato unicamente alla Salute non ce l'abbiamo nemmeno più... E magari vi aspetterete che vi faccia notare come il fatto che il fumetto in generale sia stato in un certo senso valorizzato da questa iniziativa dimostri che in Francia la cultura è tutta un'altra cosa... Forse potreste aspettarvi persino che io mi metta a parlare del tendenziale squallore del nostro cinema, di come le occasioni per farsi notare sono poche e "pilotate" e di come questi concorsi dimostrino che siamo indietro di qualche decina di anni anche rispetto a nazioni ben più vicine dei soliti Stati Uniti... Ma non vi dirò nulla si tutto ciò... Mica voglio rovinarvi la giornata, vi pare...??? ;-)
Alla prossima.
IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete, proprio in cima e in bella vista, degli annunci pubblicitari. Cliccandoci sopra ogni volta che passate di qui potete contribuire al mantenimento di questo sito senza spendere nulla. GRAZIE.

5 commenti:

Nicola ha detto...

Do re mi fa Ciao!
Non so il francese e quindi non avrò interpretato bene il filmato: il ragazzo vuole suicidarsi per mancata accettazione di sè ed il supereroe e l'antisup. si affrontano a colpi di "la vita è bella se colorata d'arcobaleno" e " meglio morire che vivere" ?!
Anche a Napoli l'accociazione tra Ottobre e Novembre ci sarà l'assegnazione di un premio per il miglior cortometraggio; il tema è l'omofobia.
Speriamo che esca qualcosa di originale.
Un saluto, Wally!

Wally Rainbow ha detto...

Parbleau! Hai proprio indovinato :-) Se a Napoli arriva qualcosa di fumettoso e riesco a recuperarlo sarò felice di segnalarlo anche qui :-)

Nicola ha detto...

Sai cosa è fumettoso ed è a tematica? L'ho trovato al comicon di Napoli:Miracolo celeste, testo di Neil Gaiman e disegni di Craig Russell. Davvero ben disegnato con una trama da angeli vendicatori e un "giallo" celeste (permettimi l'espressione ) da risolvere. Il finale fa pensare e pensare...ti è capitato tra le mani?

Wally Rainbow ha detto...

Certo che lo conosco, ma il titolo non era MISTERO CELESTE? Si tratta di un volume tradotto in Italia nel 2002, credo, e mai più ristampato... Sei stato fortunato a recuperarlo, anche se più che temi gay contiene temi un po' metafisici... Ne parlai a suo tempo anche su Gay.It.

Nicola ha detto...

sì Mistero...sapevo che dovevo acquistarlo. Lo comprai perchè l'immagine mi ricordava qualcosa, forse una vecchia recensione, forse proprio la tua, chissà.

Sol la si Ciao!