SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

sabato 22 ottobre 2011

IL VIDEO DELLA SETTIMANA

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
Continua anche oggi la rubrica settimanale che si occupa di segnalarvi cantanti gay dichiarati più o meno famosi da tutti gli angoli del mondo, e una volta tanto oggi vado a presentarvi un cantante conosciuto anche in Italia, che è appena uscito con il suo ultimo album... Infatti vi sto parlando di Darren Hayes...
Per quanti non sapessero di chi sto parlando mi limito a dire che questo cantante australiano è stato la voce di un gruppo decisamente popolare negli anni '90: i SAVAGE GARDEN. Il gruppo era stato fondato nel 1993 e lui si era regolarmente sposato un anno dopo, anche se probabilmente era ancora un po' troppo giovane (all'epoca aveva solo ventidue anni) per rendersi conto che quello che voleva nella vita era altro. Comunque si è separato nel 1998 ed ha divorziato nel 2001, mentre nel frattempo l'esperienza musicale dei SAVAGE GADEN si stava concludendo ed era arrivato il momento di voltare pagina. Probabilmente non è un caso se intorno al 2000 ha iniziato a fare coming out, prima con gli amici e poi con la casa discografica, dichiarandosi pubblicamente poco dopo. Nel 2004 conosce Richard Cullen, il regista/animatore con cui si unirà civilmente due anni dopo e che da allora curerà buona parte dei suoi video musicali.
Una bella coppia, vero? Beati loro! Adesso i due vivono nel Regno Unito, dove Darren prosegue una brillante carriera grazie alla sua bellissima voce e ad una ritrovata serenità, tant'è che il suo ultimo album è uscito proprio all'inizio di questo mese.
Immagino che non ci sia bisogno di dire che, da quando ha fatto coming out, in Italia le radio e i discografici lo hanno promosso molto relativamente, e probabilmente più di qualcuno ha pensato che dopo i SAVAGE GARDEN la sua carriera fosse terminata. E invece no. Devo ammettere che, a questo punto, ero davvero molto indeciso su quale dei suoi ultimi video postare qui, visto che sono tutti bellissimi, quindi - siccome in fondo non mi costa niente - questa settimana ve ne faccio vedere due (^__^). Nel primo Darren ci parla di quanto è importante comunicare e dire quello che si pensa...

Un brano orecchiabilissimo che, secondo me, dovrebbe entrare nel repertorio di tutti i DJ che lavorano nelle discoteche gay, ma che - sono pronto a scommetterci - tutti i DJ che lavorano nelle discoteche gay italiane ignoreranno, per tutta una serie di motivi che adesso non sto qui ad elencarvi. Il secondo brano che vi presento oggi, invece, parla di come tutto sembra nero quando si rimane soli... E devo ammettere che rende perfettamente l'idea...

Che altro aggiungere? Più vado avanti con questa rubrica e più mi rendo conto che il mondo dei cantanti gay dichiarati è davvero vasto ed è pieno di gente di talento che col suo esempio può davvero contribuire a svecchiare tanti stereotipi... E forse è proprio per questo che tanti di loro in Italia non vengono valorizzati: dai media perchè non hanno interesse a promuovere i gay lontani dagli stereotipi, e dal mondo gay perchè a livello ricreativo è gestito e alimentato da personaggi che con i pregiudizi e gli stereotipi ci campano... Ed emancipare la comunità gay italiana è davvero l'ultima cosa che gli conviene fare.
Ciao e alla prossima.

Nessun commento: