SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

mercoledì 2 ottobre 2013

IL TRIANGOLO NO

Ciao a tutti, come va?
A quanto pare la MARVEL si è decisa a non lasciare del tutto a bocca asciutta nemmeno uno degli ultimi personaggi LGBT che ha lanciato: mi riferisco a Bloodstone in AVENGERS ARENA... Noto - finora - anche e soprattutto per la sua cotta a senso unico nei confronti del suo compagno di squadra Anachronism. Ebbene: sul numero 15 della serie sembra proprio che il suddetto Anachronism, che finora sembrava avere occhi solo per l'atlantidea Nara, non sia del tutto insensibile ai sentimenti di Bloodstone...
Il che, effettivamente, ha un certo senso se si considera che Anachronism deve i suoi poteri al mondo degli antichi guerrieri celtici, mondo nel quale l'omosessualità maschile era vissuta senza problemi. Staremo a vedere cosa succederà entro il numero 18 (in cui è prevista la conclusione dell'avventura dei giovani eroi rapiti dal supercriminale Arcade, per animare una specie di diabolico super reality).
La cosa surreale, comunque, è che la serie AVENGERS ARENA ha iniziato ad essere pubblicata anche in Italia sulla nuova testata INCREDIBILI AVENGERS, proprio nello stesso mese in cui su X-MEN DELUXE ha iniziato ad essere raccolta la miniserie X-TREME X-MEN in cui compaiono le versioni gay di Wolverine ed Ercole, provenienti da una realtà alternativa... E che formano una coppia a tutti gli effetti.
La cosa surreale, ovviamente, non è il contenuto di questi albi, ma il fatto che questo materiale arriva nelle edicole italiane, le stesse che distribuiscono i fumetti di editori italiani che si fanno ancora mille problemi anche solo quando devono parlare esplicitamente di questi argomenti nelle loro serie di punta... E che probabilmente non si sognerebbero mai di raffigurare due bei maschioni che si baciano o un eroe (non ancora maggiorenne, peraltro) che - frequentando una ragazza - si chiede se non sia il caso di prendere in considerazione un ragazzo che gli fa la corte.
Qualcuno dovrebbe fargli notare che nei fumetti MARVEL pubblicati in Italia queste cose succedono, ma nessuno sta chiamando l'esercito della salvezza.
Alla prossima.

4 commenti:

Fumetti di Carta (Orlando Furioso) ha detto...

Il Dorato Mondo del Fumetto Italiano (e ci metto dentro tutt*)in quanto a maschilismo e omofobia non è secondo a nessuno, manco l'ambiente Metal gli fa un baffo!
Tranne eccezioni, naturalmente. Poche e coraggiose (e stimabilissime).
Saluti dal Medioevo.
O.

Whitebox ha detto...

Scusami ma extreme xmen inizia ad essere pubblicata questo mese di ottobre oppure è gia stata pubblicata? E se sì dove? Mi piacerebbe molto recuperarla.

Wally Rainbow ha detto...

Mi riferivo ai numeri di settembre, che però dovrebbero essere ancora in edicola :-)

Whitebox ha detto...

Ciao, giusto per essere precisi, x-treme x-men con le versioni gay di Wolverine e Hercules sono pubblicate su "X-men deluxe presenta" numeri 220 e 223 (quest'ultimo in uscita il 17 ottobre). La serie con 13 numeri finisce ma il personaggio di Wolverine comunque ritornerà a Dicembre con la saga X-termination. Ciao!