SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

sabato 30 maggio 2009

I VIDEO DI OGGI

Ciao a tutti e ciao a tutte, di solito non posto niente il sabato, ma oggi volevo premiare la vostra fedeltà e allo stesso tempo fare una sorpresa a quelli che passano di qui almeno una volta al giorno... Anche perchè il counter mi dice che ogni giorno siete almeno 200 o 300, e non penso che sia proprio un numero irrilevante per un blog di questo tipo, per giunta in italiano. Per chiudere in bellezza il mese di maggio volevo portarvi - simbolicamente - a vedere la Fiera dell'arte omoerotica che la Tom of Finland Foundation ha organizzato anche quest'anno lo scorso marzo a Los Angeles (e di cui diedi annuncio a suo tempo anche in questa sede). Non si tratta di una fiera di grandi dimensioni, ma il suo valore simbolico e culturale è senz'altro notevole. Girovagando fra gli stand, oltretutto, potete dare un volto a vari artisti dei quali - se siete cultori di illustrazione omoerotica contemporanea - avete sicuramente visto in giro qualche opera... Molto carina, poi, la presenza dei modelli che posano, che da diversi anni è una costante delle fiere di questo tipo che si tengono negli Stati Uniti.


Prego notare che l'unica cosa italiana presente nei video sono i sottofondi musicali di Sergio Leone... Il che, tutto considerato, è già qualcosa. D'altra parte questa fiera ha sempre valorizzato in modo particolare l'arte omoerotica made in U.S. e quella che è in linea con il Tom of Finland Style (anche perchè, diciamocelo, da sola basta ad animare una fiera di questo tipo). Peccato che in tante altre nazioni (tra cui la nostra) una fiera di questo tipo appartenga ancora al mondo della fantascienza, non foss'altro perchè non abbiamo ancora il substrato culturale necessario a mobilitare il pubblico necessario per giustificarla. O forse sì? Di certo per ora sarebbe prematuro organizzare qualcosa di questo tipo (e di queste dimensioni), soprattutto in questo periodo e nel contesto che caratterizza il nostro paese ultimamente... D'altra parte non è detto che non si possa iniziare a mobilitare le coscienze attraverso altri canali. Tipo questo blog, ad esempio (^__^). Ci vediamo a giugno... Che se tutto va bene dovrebbe portare qualche bella novità. Ciao e a presto.
IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete, proprio in cima e in bella vista, degli annunci pubblicitari. Cliccandoci sopra ogni volta che passate di qui potete contribuire al mantenimento di questo sito senza spendere nulla. GRAZIE.

1 commento:

july ha detto...

mi sa che fra un po' lo tolgono da youtube questo video ;-)

Cmq di italiano c'è anche una bandiera della pace all'inizio del primo filmanto. Almeno non mi sembra proprio una bandiera rainbow, e c'è una scritta in centro :-)