SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

venerdì 5 marzo 2010

IL VIDEO DELLA SETTIMANA

Ciao a tutti e a tutte, e bentornati nell'angolo dei cantanti gay dichiarati che in Italia nessuno conosce (e che nessuno si sognerebbe mai di promuovere perchè siamo immersi in una realtà subdolamente omofoba). Oggi ho voluto infierire, e invece di un cantante gay dichiarato vi propongo un intero gruppo di gay dichiarati. Siccome siamo nel 2010 e i gruppi di gay un po' baracconi in stile CULTURE CLUB sono ormai passati di moda, vi trovate di fronte a Cyrus Baty, Eric White and Angelo Tursi: tre ragazzi assolutamente normali (di quelli che, per intenderci, nei talk show italiani non verrebbero mai chiamati a rappresentare il mondo gay), gli STREET HERO.
La cosa un po' ironica è che sono di New York e in buona parte di origine italo americana (e in effetti hanno l'aria di tre ragazzotti che si potrebbero incontrare per una qualsiasi delle nostre città). Comunque, dopo qualche anno di gavetta, adesso hanno realizzato il loro primo video (dedicato ai ragazzi di Brooklyn e girato dal regista gay dichiarato Leo Herrera), e siccome questo è il blog che vi fa vedere quello che gli altri non vi fanno vedere eccovelo qui di seguito.

Proprio bravi, vero? E bisogna ammettere che Cyrus Baty (la voce solista), oltre ad essere un cantante/compositore di talento (vero che questa canzone è di quelle che ti viene voglia di riascoltare subito???) ha anche un notevole magnetismo animale da "ragazzo della porta accanto"... Com'è che vicini di questo tipo non me ne capitano mai? Sigh!
Però ammettetelo: quello che trovate in questo blog lo trovate solo qui ;-)
Alla prossima.
NOVITA' IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete la possibilità di sostenere questo BLOG con un abbonamento simbolico. In parole povere: se vi iscrivete, ogni mese contribuirete alla salute di questo blog con la cifra di un euro. Se questo blog vi piace e se pensate che vada supportato questo è un modo comodo e sicuro per farlo.

1 commento:

Anonimo ha detto...

i very love all your writing type, very useful,
don't give up as well as keep penning considering the fact that it just that is worth to read it.
impatient to read way more of your well written articles, good bye!