SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

venerdì 26 marzo 2010

IL VIDEO DELLA SETTIMANA

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
Più cerco cantanti gay dichiarati e più ne scopro, e talvolta mi imbatto anche in personaggini decisamente particolari. Mi riferisco, per esempio Chris Garneau, un tipino dall'aria dolce e anonima che con una voce molto particolare e malinconica realizza i suoi brani dalle parti di Brooklyn.
Io di musica non me ne intendo tanto, ma immagino che il suo sound sia abbastanza interessante visto che - pur debuttando nel 2006 - è stato distribuito in Cina, Giappone, Corea e buona parte d'Europa (anche se non mi risulta che in Italia sia mai stato promosso granchè). Volevo farvi notare che nonostante le sue melodie e i suoi testi siano tendenti al malinconico (come nel caso del video che vi posto qui di seguito) non sono vittimisti o uggiosi, e riescono a sintetizzare molto bene un certo tipo di emozione che tutti bene o male viviamo di tanto in tanto e che non è sempre facile da descrivere.

Che dire? È senz'altro bello verificare vedere che il mondo dei cantanti gay dichiarati può essere così vario, perchè contribuisce a dare un'idea di quanto può essere vario il mondo gay in generale e può contribuire a farlo conoscere meglio. Voi cosa ne pensate?
NOVITA' IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete la possibilità di sostenere questo BLOG con un abbonamento simbolico. In parole povere: se vi iscrivete, ogni mese contribuirete alla salute di questo blog con la cifra di un euro. Se questo blog vi piace e se pensate che vada supportato questo è un modo comodo e sicuro per farlo.

1 commento:

Gianluca ha detto...

non centra niente con il post ma.. hai visto l'anteprima di dark wolverine 84 dove wolverin (n realtà il figlio) bacia in bocca occhio di falco (in realtà bullseye)