SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

venerdì 8 gennaio 2010

MA GUARDA UN PO'...

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
Anche se alcuni pregiudizi sono duri a morire, penso che il linguaggio dell'animazione (un po' come il suo "fratello maggiore", il linguaggio del fumetto) abbia saputo dimostrare da tantissimo tempo che è in grado di veicolare messaggi molto importanti in modo incisivo e senza rivolgersi necessariamente al pubblico infantile. Probabilmente è per questo che fra i vari video che lo stato di Israele sta facendo circolare per la sua prima, grande, campagna contro l'omofobia, c'è anche uno spot animato. Magari lo avete già visto, ma nel dubbio ve lo posto qui di seguito, così andiamo sul sicuro...

Molto comunicativo, vero? Ma forse la cosa più notevole è stato fatto circolare nella TV israeliana (dallo scorso ottobre) assieme ad una trentina di altri spot (CHE POTETE VEDERE CLICCANDO QUI)... Nonostante lo stato di Israele consenta le unioni civili dal 2007 e l'adozione alle donne lesbiche dal 2005... Quando si dice non dormire sugli allori. Ogni paragone con la situazione italiana e con la sua prima campagna contro l'omofobia mi sembra fuori luogo.
Ciao e alla prossima.
NOVITA' IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete la possibilità di sostenere questo BLOG con un abbonamento simbolico. In parole povere: se vi iscrivete, ogni mese contribuirete alla salute di questo blog con la cifra di un euro. Se questo blog vi piace e se pensate che vada supportato questo è un modo comodo e sicuro per farlo.

Nessun commento: