SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

lunedì 14 aprile 2008

MAI DIRE MAI

FULLCOMICS si è conclusa ieri e io sono stato presente tutti e tre i giorni (prendendo peraltro un freddo cane, visto che era al coperto, ma all'aperto). A quanto mi risulta nessun lettore dei miei fumetti è venuto a cercarmi, ma immagino che il mio pubblico non sia necessariamente quello delle fiere e comunque non è stato un week-end che invogliava la gitarella fuori porta. Sperando di organizzare presto qualcosa che possa coinvolgere proprio chi mi legge volevo rendervi partecipi di come, tante volte, non bisognerebbe mai dare nulla per scontato. Nella suddetta rassegna fumettistica, che è sicuramente di dimensioni modeste e che si colloca in una città culturalmente modestissima come Piacenza, mi sono imbattuto nei lavori di un fumettista gay che conoscevo pochissimo e in un progetto editoriale sui fumetti gay dai risvolti inquietanti. Il fumettista in questione è Mauro Padovani, che in realtà avevo già imparato a riconoscere per i suoi fumetti hard eterosessualissimi (!!!), e infatti per anni non ero consapevole che fosse gay e che parallelamente facesse anche fumetti gay a tema bear, anche se i suoi disegni qualche volta mi erano capitati sotto mano (ha fatto anche una copertina per Pegaso, il trimestrale di arcigay). A FULLCOMICS c'era il suo editore (la libreria Annexia di Genova), che tra l'altro mi ha detto che il suddetto disegnatore sta per sposarsi con il suo ragazzo belga. Magari vedo di intervistarlo per Gay.It. L'altra cosa che sono venuto a sapere l'ultimo giorno è che uno degli editori con cui avevo fatto più amicizia (Tunuè, specializzata in saggi sul fumetto e che trovate all'indirizzo www.tunue.com/) sta per dare alle stampe un saggio sul fumetto gay e lesbico, scritto e documentato da una ragazza che non avevo mai sentito nominare prima. Vi lascio immaginare la faccia ho fatto quando l'ho saputo. Mi riservo di esprimere eventuali pareri dopo averlo letto, ma non vi nascondo che sono leggermente inquieto. So per esperienza personale che il mondo del fumetto GLBT è vastissimo e intricatissimo, e che è facilissimo prendere delle cantonate o lasciarsi sfuggire cose importantissime. Adesso sarei tentato di dire che so per esperienza personale che le ragazze che scrivono saggi, ancor più quando sono lesbiche e trattano argomenti GLBT, hanno una certa tendenza a scrivere interi capitoli girando attorno ai soliti due o tre argomenti e che - spesso e volentieri - tendono a peccare di sicurezza e a parlare solo delle cose che amano di più, tralasciando il resto con una certa disinvoltura...Ma mi tratterrò, anche perchè potrebbe essere un capolavoro assoluto, e in quel caso sarei ben felice di spargere petali di rosa al passaggio della suddetta autrice. Il libro dovrebbe uscire per il Gay Pride 2008 e se devo essere sincero non so se essere più impaziente o intimorito dall'idea di averlo fra le mani. La cosa ironica è che l'editore, dopo essersi fatto una vaga idea di chi ero, mi ha proposto di curare le presentazioni del saggio GLBT per l'Emilia Romagna...A questo punto sarebbe buffo se scoprissi di non essere stato nemmeno citato (non so perchè, ma ho come un presentimento...).
Va beh...In realtà tutto questo serviva per dire che effettivamente - se ne ho trovato traccia anche a una rassegna piccina come quella di Piacenza - il fumetto GLBT non è un tabù assoluto nel nostro paese, anche se ha davanti a sè una strada davvero luuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuunga e tortuosa per affermarsi...Per ora vi lascio con alcune tavole di Mauro Padovani. Per maggiori informazioni potete andare sul suo sito (www.mauropadovani.com/). A presto.


1 commento:

Anonimo ha detto...

Grazie per aver parlato della mia produzione!il mio compagno è americano e vive in Belgio.
Per vedere altri miei disegni www.myspace.com/lonesomechaser71
Interessante il tuo blog!