SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

lunedì 5 gennaio 2009

Conoscere inisieme...

Ciao a tutte e a tutti, come vi ho già detto col nuovo anno vorrei dare a questo BLOG un taglio un po' più elastico rispetto all'anno scorso, nel tentativo di offrire qualche stimolo che non ha a che fare solo col mondo del fumetto, ma magari con l'arte in generale. La settimana scorsa vi avevo accennato al fatto che il documentario IMPROVVISAMENTE L'INVERNO SCORSO, sulla storia dei DICO mancati in Italia, era programmato dalla TV tedesca. In realtà il 3 gennaio è stato messo in onda dalla TV tedesca e anche da quella francese, con il titolo - decisamente più diretto - di "OMOFOBIA ALL'ITALIANA" (per la serie "facciamoci riconoscere"). In Francia è stato messo in onda dal canale culturale ARTE, che - a quanto mi risulta - in Italia arriva con SKY. Il suddetto canale, qualche giorno prima, aveva anche messo in onda un documentario decisamente interessante sul rapporto fra bisessualità e artisti bisessuali (visto che da quelle parti la sola omosessualità è diventata un argomento trattato in maniera talmente diffusa e approfondita da risultare banale). Siccome è altamente improbabile che il suddetto documentario possa passare dalle nostre parti ve lo posto qui di seguito. Prego notare come i suddetti artisti non hanno alcun problema ad esprimere pubblicamente le loro preferenze. Purtroppo è solo in lingua francese, ma anche le immagini sono abbastanza eloquenti. Alla prossima.



Questo BLOG ti piace? Vuoi contribuire alla sopravvivenza dei miei fumetti? Anche un euro al mese può fare la differenza! Se ti va puoi fare una piccola...




2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ah! La France! Ah! L'Allemagne! Ah! Le Monde!
Ah... l'Italie...

Ulisse ha detto...

La bisessualità è un argomento che in Italia è un po' particolare perchè molti gay che non si accettano o hanno paura delle conseguenze sociali o familiari si definiscono bisex generando molta confusione. Non per niente molti pensano che la bisessualità non esista.
Quando impareremo ad accettare l'omosessualità allora forse potremo parlare liberamente anche di bisessualità.
Quanto siamo ancora indietro però!