SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

mercoledì 8 agosto 2012

NEWS

Ciao a tutti e a tutte, come va?
Anche in agosto questo BLOG continua ad offrirvi notizie sfiziose da tutto il mondo, anche perchè - per fortuna - qualcosa da dire su certi argomenti c'è sempre... Da che parte cominciamo? Visto che l'estate è la stagione del gossip, oggi potremmo iniziare parlando della cantante Lady Gaga, che a quanto pare ha un po' riveduto la propria opinione sui fumetti che la vedono protagonista.

Infatti, se qualche tempo fa era rimasta contrariata dal fumetto biografico non autorizzato che le aveva dedicato la BLUE WATER (alcune delle cover le vedete sopra), oggi sta uscendo pazza perchè non riesce a trovare l'albetto che le aveva dedicato il fumettista Michael Troy in occasione della San Diego ComiCon del 2011, e di cui a suo tempo - ovviamente - ho parlato anche su questo blog...
La cantante è arrivata al punto di supplicare i suoi 27.000.000 di follows su Twitter, nella speranza che qualcuno gliene venda una copia... Sarà riuscita nel suo intento? Non ci è ancora dato saperlo, ma immagino che più di qualcuno dei suoi fans adesso abbia un conflitto di interessi: cedere la sua preziosa copia all'artista per farla felice o conservarla in quanto fans dell'artista stessa? Atroce dilemma! Sia come sia tutta questa pubblicità ha inevitabilmente spinto l'autore a pianificare una ristampa, e nel frattempo ne è stata messa in vendita una versioen digitale... Se vi interessa potete acquistarla CLICCANDO QUI. E poi non dite che non vi voglio bene! In ogni caso questo dimostra che le superstar di oggi non sono più impermeabili come un tempo al mondo del fumetto, e questo è un bene. E, a proposito di superstar e fumetti, stanno iniziando a circolare le prime foto scattate sul set del secondo film dedicato a Wolverine... E inevitabilmente si tratta di foto shirtless...



Quindi abbiamo la conferma che anche stavolta in un film con Wolverine avremo modo di ammirare la prestanza fisica di Hugh Jackman... Anche perchè i produttori, che non sono mica stupidi, sanno che in caso contrario si potrebbero giocare una buona fetta di pubblico. Nel frattempo il regista Joss Whedon ha firmato il contratto per dirigere THE AVENGERS 2, e il fatto che un regista notoriamente gay friendly sia stato confermato a capo di questo progetto apre diverse possibilità interessanti, soprattutto se si considera che fra le reclute degli AVENGERS ci sono diversi personaggi gay... Certo è un po' presto per sperare in una versione cinematografica di Hulkling e Wiccan... Però è un'ipotesi affascinante, e con questi presupposti non è detto che prima o poi non possa diventare realtà. In ogni caso, per stare in tema di registi famosi e gay friendly, mi sembra doveroso riportare che i fratelli Wachowski, che dopo essere stati sceneggiatori di fumetti sono diventati famosissimi dirigendo film come la trilogia di Matrix e V for Vendetta, ora sono diventati un fratello e una sorella. Nel senso che Laurence Wachowski ha ultimato il suo percorso di transizione, e da luglio ha iniziato a presentarsi pubblicamente come donna, anche se qualche paparazzo non aveva mancato di rubare qualche scatto mentre il suo cambiamento era ancora in corso...
Inutile dire che in Italia la notizia non è circolata granchè, ma il fatto che ora Hollywood ha una regista transessuale di primo piano potrebbe portare un certo rinnovamento in un ambiente che è ancora abbastanza ingessato, nonostante tante belle parole. In ogni caso tante congratulazioni a Lana per aver trovato la sua strada...
E per restare in tema di gente che strada facendo ha deciso di ambiare le cose, è ormai ufficiale che Terry Moore sta lavorando al seguito del suo fumetto cult STRANGERS IN PARADISE, che probabilmente ha dimostrato per la prima volta che un maschio etero è perfettamente in grado di raccontare una storia d'amore lesbico e di creare personaggi femminili a tutto tondo...
Il seguito di STRANGERS IN PARADISE, però, non arriverà sotto forma di fumetto, ma sotto forma di romanzo, e dovrebbe essere pronto entro il 2013, a vent'anni esatti dall'uscita del primo albo della serie a fumetti. I diritti italiani di questa serie, che nel nostro paese ha avuto una vita a dir poco travagliata, ora sono saldamente nelle mani della Bao Publishing... Che ora ha l'esclusiva italiana per tutto quello che riguarda Terry Moore, quindi - per fortuna - dovremmo vedere questo romanzo tradotto in italiano senza troppi problemi... Se poi siete estimatori di fumetti lesbici tradotti in italiano vi segnalo che alla REN BOOKS hanno deciso di rendere disponibile online e gratuitamente il bel fumetto SHE SAID di Kris Dresen...
E inoltre, sempre online, hanno deciso di pubblicare il divertente manga INSIEME AL CAPO di Okura...
E non paghi di ciò continueranno a pubblicare online, in contemporanea con la Spagna, LOVE REVOLUTION di Javi Cuho e Giulio Macaione.
Tutte queste belle cose le trovate sul loro sito (CLICCATE QUI), che anche in piena estate continua ad aggiornarsi rendendo partecipi i lettori dei loro progetti e delle loro novità). Tra l'altro, come se tutto ciò non bastasse,chi acquista i loro volumi direttamente continuerà a godere della promozione tutto a 7 euro, e per tutta l'estate acquistando 4 volumi a scelta avrà diritto ad averne uno gratis! Ora: come voi tutti dovreste sapere non sono una persona di manica larga nei miei giudizi, però devo ammettere che la determinazione di questa casa editrice e lo spirito che la anima continuano a colpirmi, visto che - una volta tanto - sanno che, prima di tutto, in un paese come l'Italia, è necessario farsi conoscere e crearsi un pubblico. Un pubblico che, di fatto, per i fumetti a tema gay non ha mai avuto punti di riferimento costanti e inequivocabili, e che in Italia è sempre stato trattato con una certa sufficienza. Vedere che c'è qualcuno che ci crede sul serio, che non punta su certi fumetti solo per gratificare il proprio ego e che mette al primo piano il rapporto con la comunità gay italiana è decisamente una novità... D'altra parte è anche la prima volta che a capo di una casa editrice italiana c'è una coppia gay...
Sia come sia sarà molto interessante seguire gli sviluppi di questa situazione, anche solo per il fatto che nessuno prima di loro ha mai pensato di puntare davvero sui bara manga nel nostro paese... Staremo a  vedere. E visto che parliamo di produzioni giapponesi a tema gay che vengono presentate senza continuità, se siete appassionati di BOYS LOVE animati vi farà piacere sapere che la Yamato Video ha annunciato ufficialmente l'uscita del DVD contenente i tre episodi della serie Cicala d'Inverno, tratta dal manga Haru wo daiteita  di Youka Nitta, e ambientata all'epoca dei samurai...
Da notare che questo titolo viene pubblicato con almeno tre anni di ritardo rispetto al previsto (lo so perchè i cartelloni pubblicitari erano pronti almeno dall'edizione 2009 di Lucca Comics). Non so perchè, ma qualcosa mi dice che la nuova serie di Sailor Moon, che dovrebbe partire l'anno prossimo, non subirà lo stesso ritardo quando verrà il momento di tradurla nella nostra lingua. Staremo a vedere anche in questo caso... Di buono c'è che, quando ci sono di mezzo cose che hanno a che fare con le tematiche LGBT nel mondo dell'immaginario pop, le notizie non mancano mai.
Ciao e alla prossima.

Nessun commento: