SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

lunedì 22 marzo 2010

COSE DELL'ALTRO MONDO...

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
Tenetevi pronti, perchè è un giorno di quelli in cui vi segnalerò un nuovo episodio ai confini della realtà, perlomeno per gli standard italiani. Dovete sapere che in Francia c'è un Canale Parlamentare visibile sul digitale terrestre, sul satellite e tramite streaming. Ovviamente l'idea è quella di rendere partecipe la popolazione delle attività politiche francesi, ma non mancano spazi riservati alla cultura e alla sensibilizzazione verso temi come le malattie sessualmente trasmissibili. Se vi state chiedendo perchè ve ne parlo qui la risposta è molto semplice. Su questo canale c'è una trasmissione che si occupa esclusivamente di fumetti: UN MONDE DE BULLES (un mondo di fumetti), in cui si intervistano autori ed esperti del settore. Già questo è notevole, ma la cosa davvero notevole è che recentemente un'intera puntata di questo programma è stata dedicata ai fumetti a tematica omosessuale (o "omosensibili", come dicono in Francia). Sorprendente, vero? Ma la cosa ancor più sorprendente è che in questa trasmissione si è parlato senza peli sulla lingua di fumetti come MUCHACHO (tradotto anche in Italia da Alessandro Editore e incentrato su un missionario sudamericano che si scopre omosessuale) e LE PAPE TERRIBLE (che tratta degli amori omosessuali di papa Giulio II). A proposito di quest'ultimo volevo sottolineare che lo sceneggiatore Jodorowsky si è permesso di dire (tra le altre cose) che il Vaticano ha inventato la mafia e che è sempre stato un covo di omosessuali repressi... E il Canale Parlamentare francese ha trasmesso il suo intervento senza censure (e senza radiarlo, ovviamente), mentre scorrevano le immagini più "peccaminose" del suo volume... Che, vi ricordo, è stato disegnato dall'italianissimo Theo Caneschi. E, giusto per stare in tema di autori italiani ignorati dai nostri media, un quarto della puntata è stato dedicato alla disegnatrice Sara Colaone, co-autrice di IN ITALIA SONO TUTTI MASCHI (la cui edizione francese sta avento un discreto riscontro). A parte il fatto che Sara Colaone in Italia non mi pare sia mai comparsa in TV, vi volevo segnalare che anche nella sua intervista non sono mancate le frecciatine all'attuale clima italiano e alle relative responsabilità della chiesa, grazie anche ad alcune domande molto mirate da parte del giornalista (anche lui non è stato radiato, ovviamente). Dulcis in fundo sono stati mostrati di sfuggita persino dei fumetti di Gengoroh Tagame... E vi ricordo che stiamo parlando di un Canale Parlamentare. Siccome potreste pensare che sono pazzo, e siccome questo blog ci tiene a mostrarvi quello che gli altri non vi mostrano, qui di seguito potete vedere l'intera puntata di UN MONDE DE BULLES a cui mi riferisco...

1/2 - «Un monde de bulles»... gay ! (Public Sénat)
Caricato da GayClic. - Guarda video esclusivi per il web

2/2 - «Un monde de bulles»... gay ! (Public Sénat)
Caricato da GayClic. - Scopri altri video creativi.
Attendo i vostri commenti... E sentitevi liberi di esprimerli senza problemi: non verrete radiati...
NOVITA' IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete la possibilità di sostenere questo BLOG con un abbonamento simbolico. In parole povere: se vi iscrivete, ogni mese contribuirete alla salute di questo blog con la cifra di un euro. Se questo blog vi piace e se pensate che vada supportato questo è un modo comodo e sicuro per farlo.

3 commenti:

loran ha detto...

Cosa si può dire? Ormai la situazione socio-culturale dell'italia è indifendibile e quello che accade nelle altre nazioni sono veramente cose dell'altro mondo come se venissero da altri pianeti più progrediti.

Massimo86 ha detto...

Wally quanno fai riparti' TROY e ROBIN HOOG???
Ormai facciamo prima a vedere quando finisce di bolllire il caffe' in Beautiful che riuscire a leggere i tuoi fumetti!!!

Per il resto: complimenti x le notizie che pubblichi sul tuo sito, che cercano di fare aprire gli occhi a piu' persone possibili!!!

Mauro Padovani ha detto...

Io, parte dell'anno, fuggo dall'Italia...dura poi ritornare ogni volta.