SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

venerdì 16 luglio 2010

IL VIDEO DELLA SETTIMANA...

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
L'aggiornamento musicale di oggi è particolarmente significativo, perchè festeggia il primo anniversario di questo piccolo spazio del blog dedicato ai cantanti apertamente gay. Come festeggiare al meglio questo appuntamento? Devo ammettere che lo spunto me l'ha offerto Renato Zero, che nella sua ultima intervista ha rimarcato di essere fondamentalmente un eterosessuale aperto di mente... Confermandosi l'antitesi dei cantanti che trovano spazio qui. Per questo, e per dare a Cesare quel che è di Cesare, oggi lascio spazio a Immanuel Casto...
Finora non lo avevo segnalato per non risultare troppo banale, visto che stiamo parlando dell'unico cantante gay dichiarato italiano che fa bella figura sotto tutti i punti di vista... E che, proprio per questo, è conosciuto praticamente SOLO grazie ad internet. Oltre ad essere giovane, carino, intelligente e tutt'altro che approssimativo nelle sue performances, usa dei testi estremamente espliciti per fare satira sociale senza mai scendere a compromessi con nessuno... E, soprattutto, senza sposare degli stereotipi nella speranza di ritagliarsi un po' di spazio nei media... O lo si ama o lo si odia, ma di certo non si può negare che sia un personaggio geniale... In realtà si erano diffuse delle voci che lo volevano etero (anche perchè i giornalisti italiani fanno fatica a capire come un tipo del genere possa essere omosessuale, e vista la media dei personaggi gay italiani non gli si può dare del tutto torto), ma proprio in questi giorni ha rilasciato un'intervista a Gay.It e ha fugato ogni dubbio... Forse in Italia qualcosa si sta smuovendo, dopotutto... Detto questo vi lascio con la versione in inglese del suo ultimo successo, in cui parla di escort e crisi di valori per le ragazze di oggi...

Speriamo solo che, nel caso avesse successo all'estero, non finisca per scappare anche lui...

Cari lettori e lettrici: questo blog vi piace? Ci trovate notizie e informazioni che non trovate da nessuna parte? Non potete più farne a meno ? Non date per scontato che che questo idillio possa durare in eterno senza la vostra partecipazione! Onde evitare brutte sorprese guardate in alto a destra e troverete la possibilità di sostenere questo BLOG con un abbonamento simbolico. In parole povere: se vi iscrivete, ogni mese contribuirete alla salute di questo blog con la cifra di un euro. Se questo blog vi piace e se pensate che vada supportato questo è un modo comodo e sicuro per farlo...

6 commenti:

Awakening Art ha detto...

Credo che proporsi anche oltre confine sia dovuto, perchè se speri di guadagnare qualche cosa con gli italiani stai messo male. ps:scusate l'umore da giornata pessimistica

Mauro Padovani ha detto...

Bravo e intelligente cantate!

Anonimo ha detto...

CIAO!

Perchè non si torna più a commentare?
Gli argomenti proposti sono sempre più interessanti e solitamente è quel " 0 commenti" a frenarmi nel dire la mia....e ognuno ha una "mia" :)
Perché non si scrive più?
OAIC!

Nicola

Wally Rainbow ha detto...

Parole sante! Anche io quando vedo 0 commenti rimango perplesso e mi chiedo se quello che scrivo è davvero così insignificante... Anche se generalmente l'istinto mi suggerisce che è più probabile che i lettori del blog ssiano fondamentalmente pigri/e... Certo è che con un po' più di partecipazione e di confronto non guasterebbe...

Albireo ha detto...

bravo come cantante, e anche il video è davvero fatto bene, il che è cmq una cosa piuttosto rara in italia dato che i video sono sempre stati lasciati un po' al caso in alcune canzoni... concordo con qunanto detto da wally per quanto riguarda il fatto che in italia la media delle figure gay non sono ECCEZIONALI... io a dire il vero di personaggi gay BELLI e sopratutto che non stanno in TV ogni poco, tanto per fare ...non ne conosco.
Il lettore medio che vede il blog ,secondo il mio parere, non commenta perchè forse non sa cosa dire, mi spiego meglio dire qualcosa tipo MI PIACE non è che interessa molto alla rete; quando uno commenta cerca di dire la sua ammesso che c'è l'abbia, tanto per dire io ho letto l'articolo sull' eroe marvel ecc solo che io non essendo un gran conoscitore del mondo marvel non commento perchè oggettivamente non so cosa dire . Questa potrebbe essere il motivo per cui anche se alcuni articoli sono molto validi interessanti ecc alle volte si preferisce il silenzio pernon dire banalità

Velvet ha detto...

Io l'ho sempre giudicato sul piano del divertimento, perché davvero, non riesco ad elaborare una critica seria sui suoi lavori.
La sua "satira", se così la vogliamo chiamare, l'ho sempre trovata piuttosto stupida e semplice. Così come l'utilizzo di questo linguaggio "provocatorio": a mio parere non è assolutamente provocatorio, è invece semplice e ovvio, molto ovvio.
La sua maniera di discutere certi ambiti della realtà è piuttosto povera e riesce ad attirare l'attenzione solo grazie all'utilizzo di una terminologia del popolo.
Ecco, alla fine la critica mezza seria l'ho fatta.