SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

lunedì 19 novembre 2012

ARRIVA DIABOLIK?

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
A quanto pare sembra che il grande successo dei superhero movies abbia iniziato a smuovere qualcosa persino in Italia, dove in effetti di eroi a fumetti che agiscono in costumi aderenti non ce ne sono mai stati molti, a parte gli antieroi nati nel 1962 con Diabolik... E infatti sembra proprio che Diabolik (dopo un film cult realizzato nel 1968) tornerà ad avere una versione live. Precedentemente era stata annunciata una serie TV prodotta da MEDIASET, mentre ora - per fortuna - è stata SKY ad annunciarla ufficialmente per il 2014... Con tanto di un trailer assai goloso e - presumo - finalizzato a recuperare sponsor danarosi...
Qui di seguito potete vederlo per intero, in un tripudio di sfondi digitali ed effetti speciali che, una volta tanto, sembrano promettere decisamente bene.
Purtroppo al momento non c'è ancora un cast ufficiale o un regista ufficiale, e quindi nel trailer si è scelto di fare intepretare il ruolo del protagonista al campione italiano di nuoto a farfalla Lorenzo Benatti (foto sotto), praticamente perfetto nel rendere un Diabolik credibile, anche perchè oltre ad avere uno sguardo penentrante ha il fisico e l'agilità che sono INDISPENSABILI per rendere credibile un personaggio del genere...
Per quel che vale - visto che parliamo di SKY e non di MEDIASET (o peggio ancora della RAI) - si invitano i signori produttori a valutare seriamente l'ipotesi di fare intepretare il personaggio ad un attore poco conosciuto, ma adeguato (magari con precedenti sportivi), piuttosto che a uno dei soliti nomi noti... Che generalmente hanno la l'agilità e l'espressività di un manichino...
Altro piccolo dettaglio: bisognerebbe far notare a chi di dovere che se vogliono davvero realizzare una produzione commerciabile a livello internazionale non devono sottovalutare il pubblico gay, sul quale - in Italia - Diabolik ha sempre avuto un certo ascendente nonostante la sua passione per Eva Kant... Quindi la speranza è che si ricordino che il corpo maschile - quando è valido - va valorizzato e che le tematiche omosessuali sono state affrontate persino in un fumetto dal sapore retrò come quello a cui si ispirerà questa serie...
Speriamo in bene.
Quel che è certo è che, fra tanti fumetti italiani, per una serie TV che circolerà in tutto il mondo è stato scelto proprio un fumetto che parla di un ladro di successo...
Emblematico!

1 commento:

b8c27c44-3217-11e2-ac02-000bcdcb8a73 ha detto...

Che dire... interessante, anche se sinceramente a me Diabolik non dice un granché, sarà che non è un fumetto della mia generazione ('89). Comunque potrebbe uscirne qualcosa di decente!
Vorrei anche citare un commento scritto su youtube: "[...] Vedo troppi pelati sfigati in questo trailer quando nei fumetti di Diabolik gli uomini sono spesso attraenti e con folta elegante capigliatura"
LOL