SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

venerdì 28 maggio 2010

IL VIDEO DELLA SETTIMANA

Ciao a tutti e ciao a tutte, come va?
Mentre dalle nostre parti si allunga la lista dei giovani cantanti che negano le voci di una loro presunta omosessualità (anche se - obbiettivamente - chi ha il fiuto un po' allenato ha ben poco da presumere), all'estero si rinfoltiscono regolarmente le fila dei giovani cantanti gay dichiarati che realizzano video in cui si divertono a giocare con la cosa... Come nel caso di Adam Barta...
Questo rampante giovanotto è ormai sulla breccia da qualche anno (se non altro negli USA, dove ha partecipato anche alla colonna sonora della versione locale del serial QUEER AS FOLK) e nonostante sia partito dal circuito indipendente ha rapidamente scalato diverse classifiche dance e pop, e ovviamente si è piazzato benissimo nelle classifiche delle radio gay e dei canali televisivi gay americani (primo fra tutti LOGO). Qui di seguito potete vedere il suo ultimo video, che mi sembra anche un modo simpatico per inaugurare l'estate (anche se dubito vivamente che in Italia verrà mai promosso come tormentone estivo)...

Che dire? Nel suo genere Adam Barta si difende bene, ma è evidente che poter contare su un vero circuito gay per farsi conoscere lo ha aiutato e magari, se fosse nato e cresciuto in Italia, il suo destino non sarebbe stato dissimile da quello di tanti cantanti nostrani che piuttosto di fare coming out (o di ammiccare direttamente al pubblico omosessuale) cambierebbero sesso (^__^). D'altra parte il mondo è bello perch'è vario...
Alla prossima.
Cari lettori e lettrici: questo blog vi piace? Ci trovate notizie e informazioni che non trovate da nessuna parte? Non potete più farne a meno ? Non date per scontato che che questo idllio possa durare in eterno senza la vostra partecipazione! Onde evitare brutte sorprese guardate in alto a destra e troverete la possibilità di sostenere questo BLOG con un abbonamento simbolico. In parole povere: se vi iscrivete, ogni mese contribuirete alla salute di questo blog con la cifra di un euro. Se questo blog vi piace e se pensate che vada supportato questo è un modo comodo e sicuro per farlo...

Nessun commento: