SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

venerdì 6 novembre 2015

EROI PANSESSUALI

Ciao a tutti come va?

Neanche tanto tempo fa vi avevo segnalato le discussioni nate attorno alla sessualità del supereroe MARVEL Deadpool (CLICCATE QUI), che si sono ravvivate in vista dell'uscita del film che lo vedrà protagonista...

 Ebbene: poichè, evidentemente, anche al cinema i tempi sono maturi per un supereroe dalla sessualità non canonica, il regista Tim Miller e l'attore protagonista Ryan Reynolds hanno confermato che in questo film  Deadpool riserverà delle sorprese...

Intervistati dal sito specializzato Collider (CLICCATE QUI), infatti, i due sembrano confermare che anche il Deadpool cinematografico terrà conto dell'insolità sessualità della sua controparte a fumetti. Anzi: Tim Miller ha proprio detto chiaro e tondo che Deadpool si presenterà come un personaggio pansessuale... Nel senso che si dimostrerà attratto da uomini, da donne e da tutte le variabili intermedie.

Da parte sua il protagonista ha detto che in questo film c'è una buona dose di sesso e che forse qualcuno potrebbe pensare che per un film tratto da un fumetto (o "cinecomic", come si dice adesso) potrebbe essere un po' eccessivo... Anche se - scondo lui - è una cosa che funziona bene, e che pare incontrare l'approvazione dei produttori, che ovviamente stanno seguendo il progetto passoo per passo.

Prima o poi - in effetti - era inevitabile che certi spunti, provenienti dal mondo del fumetto, trovassero uno sbocco anche nelle produzioni cinematografiche, anche alla luce del fatto che molti tabù stanno iniziando ad essere superati nel monod reale... E forse era naturale che, per tastare il terreno, si iniziasse proprio da un personaggio surreale come Deadpool... Che peraltro è molto amato dal pubblico, come dimostrano i numerosi cosplayer che, da diversi anni, lo prendono come riferimento in tutte le sue possibili sue varianti... Persino in Italia...

Senza contare che ha ispirato anche Tyler Rush, un gay porn performer che ultimamente è diventato un esponente di spicco nell'ambito dei gay porn performer che hanno scoperto il piacere di essere anche cosplayer (e magari di questo fenomeno parlerò ancora in futuro)...



Ad ogni modo, per dovere di cronaca, è bene precisare che Tyler Rush ha impersonato anche molti altri personaggi variamente celebri, dandone la sua personale interpretazione... Anche perchè spesso sfoggia questo look in locali che organizzano serate che richiedono un'animazione a tema...





E tutto questo prova una volta di più che viviamo ormai in un contesto sempre più interconnesso, e in cui non avrebbe alcun senso realizzare un film di Deadpool che non tenesse conto dell'evoluzione dei costumi e della percezione della sessualità da parte del pubblico di oggi...

E ad ogni modo questo sicuramente non va considerato come un punto di arrivo, ma come un punto di partenza.

Alla prossima.

Nessun commento: