SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

lunedì 28 aprile 2008

LA LETTERA DI OGGI

Nella casella elettronica di RAINBOWS mi è arrivata questa e-mail:

Ciao sono un lettore di Rainbows e di altre opere di Elfodiluce... Ho cominciato a
leggere Rainbows solo tre giorni fa e mi è piaciuto talmente tanto che l'ho finito
subito; ho letto da qualche parte che viene aggiornato settimanalmente, ma come c'è
scritto nella pagina web "Rainbows History" non sembra sia una cosa facile farlo
uscire così spesso. Più o meno come funziona la frequenza d'uscita?
Il fatto è che questo fumetto è meraviglioso e mi piace molto leggerlo quindi sono
un po' impaziente.
Spero che non finisca mai ed auguro a Valeriano Elfodiluce di continuarlo e di
continuare anche Robin Hoog perchè nella nostra società c'è veramente bisogno di
opere come queste. In qualsiasi modo finirà la questione vorrei dire a Valeriano
Elfodiluce che c'è un giovane che lo ama e che legge tutto di lui (sarei poi io) e
che oltre ad augurargli ogni bene spera che i suoi fumetti abbiano moltissimo
successo

Ossequi


Ecco...Questo è il genere di lettera che sembra scritta per finta, ma giurin giurello che mi è arrivata tale e quale a come la leggete qui. A parte gli ossequi finali, che mi fanno sentire un pochino mummia, questa lettera mi fa capire una volta di più che in effetti per più di qualcuno quello che faccio ha senso ed è apprezzabile. Addirittura c'è qualcuno che mi ama per quello che faccio...Ed è una cosa sensazione molto bella e consolante (soprattutto in un periodo angosciosamente vacillante come quello che sto attraversando ora), anche perchè si sente che viene dal cuore :-) Grazie infinite, quindi, anche perchè ormai i miei periodi difficili sono diventati una specie di fenomeno endemico e se non ci fossero lettere come questa a volte sarei davvero tentato di pensare di avere preso una cantonata perseguendo a tutti i costi questo mio sogno di fare fumetti. Ovviamente i miei fumetti devono continuare, sia RAINBOWS (che era stato momentaneamente sospeso) che ROBIN HOOG, e gli aggiornamenti dovrebbero essere settimanali e regolari, ma...Ma che ci crediate o no imprevisti, ostacoli, tensioni esterne e problemi di tutti i generi sono sempre in agguato. E io poi passo un mucchio di tempo ad arrovellarmi per capire come ho finito per ritrovarmi in certe situazioni, e soprattutto a cercare di capire come uscirne fuori senza mandare alle ortiche quello che ho faticosamente costruito. Vi garantisco che non è una cosa semplice, soprattutto ultimamente. Però non mi arrendo, e non appena uscirò da questa condizione di snervante sussistenza che si protrae da anni, prometto che farò come minimo una festa a cui sarete tutti invitati :-) C'è da dire una cosa, però, a mia parziale discolpa: sono partito da una situazione di base che era tutt'altro che favorevole e diciamo che le lacune di base tendono sempre a ripresentarsi sotto qualche forma (anche a distanza di anni) se non vengono risolte alla radice, ed è molto difficile risolverle da soli. Acci...Acci...Devo proprio imparare a gestirmi meglio, a non peccare di ingenuità e soprattutto ad essere un menager migliore di me stesso. Però a fronte di tutte queste magagne, quando mi arrivano lettere come questa...Beh...Non posso proprio fare a meno di continuare ad andare avanti per la mia strada, perchè mi fate capire che è quella giusta anche se è un po' dissestata :-) Comunque, nel mio progetto, manca poco anche al ritorno di RAINBOWS. Grazie a tutti per la fiducia, la pazienza e l'affetto.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Anke io ammiro molto i tuoi splendidi lavori.Complimenti vivissimi e grazie di far partecipi tutti noi del tuo talento!!!ps:come mai nn ci sono nuove strisce?

Anonimo ha detto...

Dici che sembrava scritta apposta?
Ops! Scusa se ti ho messo nei guai scrivendola comunque l'ho fatto perché ci credo veramente. Auguri per la stesura