SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

martedì 22 settembre 2009

LA SEGNALAZIONE DI OGGI

Ciao a tutti e ciao a tutte...
Se nel fine settimana state dalle parti di Milano vi segnalo che verrà presentato un libro di vignette satiriche a tematica gay decisamente sopra le righe... Cliccate sull'immagine seguente per ingrandirla e leggere i dettagli...
Per la cronaca volevo anche segnalarvi che, dopo il mio appello di qualche giorno fa, avete notato più spesso gli annunci pubblicitari che compaiono in alto a destra e che mi producono 0,5 centesimi per ogni click. Infatti negli ultimi giorni siamo passati da un euro al giorno a quattro euro al giorno. Lungi da me l'idea di pretendere qualcosa da voi o di imporvi di fare qualcosa che non vi va di fare, però se riuscite a mantenere questi ritmi diciamo che questo blog sicuramente godrà di migliore salute. Inoltre volevo segnalarvi anche la mia recensione di BLACK WADE che è comparsa su Gay.It lo scorso week end e che potete leggere CLICCANDO QUI.
In seguito i due autori mi hanno scritto per ringraziarmi... Cari Franz e Andarle: quello che ho scritto lo pensavo davvero e non c'è proprio bisogno di ringraziarmi! Avete realizzato un'opera tecnicamente perfetta e per come la vedo io potrebbe davvero diventare l'anello di congiunzione fra il fumetto d'autore e quello omoerotico.
In ogni caso, siccome gli autori di questo piccolo gioiellino sono alla disperata ricerca di un modo per pubblicare in italiano la loro opera io mi ero fatto avanti per partecipare alla "gara di appalto" tramite la mia libreria su lulu.com. Non so se adesso qualche editore coraggioso si è fatto avanti, ma intanto rinnovo pubblicamente l'invito...
Oltretutto ribadisco che mi irrita molto l'idea che un fumetto simile debba uscire in inglese e francese, ma non nella lingua nazionale dei suoi due autori... E' proprio una questione di principio, non trovate anche voi?
IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete, proprio in cima e in bella vista, degli annunci pubblicitari. Cliccandoci sopra ogni volta che passate di qui potete contribuire al mantenimento di questo sito senza spendere nulla. GRAZIE.

3 commenti:

Giacomo85 ha detto...

Carinissima l'idea di una versione gay dei "Pirati dei Caraibi".
Comunque Vale, c'e' la fuga dei cervelli dall'Italia per andare all'estero dove sono molto piu' considerati e aiutati, non mi stupisco che ci sia anche la fuga di fumetti!!!

Mauro Padovani ha detto...

Spiace, che in Italia, gli editori non sono interessanti a questo tipo di fumetti....

Gianluca ha detto...

ho letto anche io, è un fumetto molto bello tra poco uscirà anche la mia recensioni, i disegni sono spettaclari, la storia è carina, è un peccato che all'inizio sembri molto piu "contaminata" da avventura e intrighi, mentre poi alla fine sia "solo" una storia d'amore un po da harmony dove i personaggi si innamorano facendo sesso... però è unpo spettacolo custodisco il volume con brama