SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

mercoledì 22 luglio 2015

INTERVISTA

Ciao a tutti, come va?

Anche se qualcuno pensa il contrario io mi sento sempre un po' a disagio quando metto al centro dell'attenzione qualcosa che riguarda me, quindi oggi sarò di poche parole. Dopo una lunga attesa finalmente FUMO DI CHINA ha pubblicato l'intervista che mi ha fatto Fabrizio Mazzotta, su due pagine del numero 240/241 che inizia ad essere distribuito adesso (e che era disponibile a Riminicomix lo scorso fine settimana).
Siccome dubito che comprereste la suddetta rivista solo per la mia intervista, e siccome so che se avete già in mente di comprarla di certo non eviterete di comprarla dopo aver letto la mia intervista, spero di fare cosa gradita condividendola con voi qui di seguito...


A parte la foto (che hanno recuperato su internet e che non mi piace, ma che non mi andava di fargli cambiare passando per un rompiscatole), penso che l'intervista riassuma bene quello che penso (anche se riuscire a fare stare tutto in 10.000 battute è stato impegnativo). E mi ha fatto piacere che non sia stata ritoccata. Tra l'altro il direttore della rivista ha detto che se mi va gli piacerebbe che scrivessi qualche pezzo su argomenti di cui non parla nessuno...
E in effetti qualcuno che ha comprato in anteprima Fumo di China a Riminicomix mi ha già aggiunto su facebook dopo averla letta...

Quindi quasi, quasi...

Mhhh...

Adesso vediamo che si può fare...

2 commenti:

Fumetti di Carta (Orlando Furioso) ha detto...

Ottimo!
Compro Fumo di China da innumerevoli anni (e... francamente mi chiedo sempre più spesso perché continui a comprarla, visto che la maggior parte delle volte pare sia solo l'agenzia stampa di bonelli e poco d'altro...) e questo numero lo comprerò molto volentieri!
Credo che all'interno della rivista ci sia qualcuno, non rammento chi in questo momento, che ogni tanto si occupa di fumetti ad argomento lgbt, ma se la quota rainbow aumentasse ne sarei solo felice! :)
Inboccallupo xxx
Orlando

Wally Rainbow ha detto...

Qualche anno fa a me sembrava addirittura l'agezia stampa delle Edizioni San Paolo, quindi ha già fatto dei progressi... E infatti è vero che di tanto in tanto lascia spazio ad articoli lgbt, ma quello - per fortuna - dipende anche dal fatto che ultimamente ci sono più appassionati di fumetti che non si fanno problemi a fare coming out. Ovviamente se ci collaborerò dovrò trovare il modo di dire esattamente quello che penso senza risultare impubblicabile :-)