SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

lunedì 20 luglio 2009

COSE DELL'ALTRO MONDO

Ciao a tutti e ciao a tutte, come state?
A luglio, puntuale come ogni anno, si tiene una delle fiere di fumetti più importanti del mondo, la San Diego Comic-Con . Tecnicamente non è una fiera di fumetti nel senso italiano del termine, visto che coinvolge l'intrattenimento fantastico a più livelli, dai fumetti al cinema, dalle serie TV alla letteratura, dalle action-figures a tutto il merchandising legato all'immaginario pop -fantastico di ieri e di oggi. Ovviamente i fumetti la fanno da padroni, anche se - a differenza di quello che accade in Italia - non si tratta di una mostra mercato tradizionale, ma prevalentemente di una rassegna espositiva ricca di conferenze, presentazioni e anteprime. Il tutto nell'enorme San Diego Convention Center (57200 metri quadri ragazzi!) dal 23 al 26 luglio. Se siete fra i fortunati che hanno la possibilità di visitare questo paese delle meraviglie sappiate che esigo che vi divertiate anche da parte mia (^__^). Comunque, se ve ne parlo qui, intuirete che anche quest'anno la rassegna avrà i suoi spazi gay-friendly che copriranno tutta la durata dell'evento e che verranno organizzati soprattutto dall'attivissima associazione PRISM COMICS.

Giovedì 23 si parte con una conferenza dal titolo "PUNTO DI SVOLTA PER LA RAPPRESENTAZIONE DEGLI OMOSESSUALI A FUMETTI", in cui - partendo dal caso della nuova Batwoman e della nuova Question - si cercherà di inquadrare le ultime evoluzioni nella rappresentazione dell'omosessualità nei fumetti mainstream americani.
Venerdì 24 seguirà una conferenza dal titolo "CONFESSIONI VERITA: i fumetti LGBT come racconti di vita vissuta", e ovviamente farà il punto sulla situazione di questo particolare sottogenere del fumetto gay che ultimamente è entrato nella "maggiore età" (con capolavori unanimamente riconosciuti come FUN HOME).
Sabato 25 le conferenze saranno ben due: la prima dal titolo "L'AMORE E' NELL'ARIA: romanticismo e fumetti LGBT", e la seconda dal titolo "GAY NEI FUMETTI: ANNO 22" (che intende fare il punto della situazione e celebrare il ventiduesimo anno di presenza di conferenze a tema gay alla San Diego Comic-Con ). A seguire si terrà un'asta di disegni originali i cui proventi andranno a finanziare l'attività di PRISM COMICS (che - come dovreste sapere - promuove fumetti e fumettisti LGBT).
Per maggiori informazioni sugli artisti e gli esperti che parteciperanno a queste conferenze CLICCATE QUI! Ovviamente ci saranno anche incontri fra il pubblico e i fumettisti LGBT, nonchè la possibilità di sottoporre alla loro attenzione i propri portfolios per avere consigli e dritte, e verrà presentata anche la nuova guida PRISM COMICS.
Comunque, siccome stiamo pur sempre parlando di un'assocciazione gay, venerdì sera è stata anche organizzata una festa a tema in un locale gay della città (per il quinto anno consecutivo), con tanto di gara di cosplay (fra le categorie premiate ci sarà anche quella per il miglior corpo e per il cosplay più sexy...). In attesa delle foto dell'evento vi mostro una foto del locale... Non sembra malaccio, vero?
Che dire? Considerando la percentuale di omosessuali che frequentano anche le fiere italiane di fumetti (vi giuro che a volte mi sembra davvero di fare un mezzo gay pride quando ci vado) sarebbe proprio il caso di prendere esempio... Peccato solo che nelle fiere italiane i gay sono infinitamente più complessati e circospetti, che in Italia le associazioni LGBT non hanno dimestichezza col mondo del fumetto e con la cultura pop in genere, che il mondo gay in generale non considerà ciò che esula dagli stereotipi e che da noi gli autori gay di fumetti (da cui dovrebbe partire tutto), hanno taaaaaaaaaaaaaanta paura di mettersi in gioco in questo senso.
Eccheccavolo!
IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete, proprio in cima e in bella vista, degli annunci pubblicitari. Cliccandoci sopra ogni volta che passate di qui potete contribuire al mantenimento di questo sito senza spendere nulla. GRAZIE

Nessun commento: