SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

domenica 26 luglio 2009

IL VIDEO DELLA SETTIMANA

Ciao a tutti e ciao a tutte!
Il video musicale di oggi viene dalla Spagna e l'interprete è un giovane e promettente cantautore di Sevilla: il suo nome è Alvaro Prado, è gay dichiarato e tanto per cambiare in Italia non è mai arrivato... Ci sarà un motivo?

IMPORTANTE: Se guardate in alto a destra troverete, proprio in cima e in bella vista, degli annunci pubblicitari. Cliccandoci sopra ogni volta che passate di qui potete contribuire al mantenimento di questo sito senza spendere nulla. GRAZIE

5 commenti:

Anonimo ha detto...

io ringrazio che non sia arrivato in italia...è al pari dei neomelodici napoletani

alessandro ha detto...

forse per me nn è fantastica come musica ma sicuramente è interessante vedere che nuovi gruppi o cmq cantanti gay si facciano avanti :) e come al solito noi ci dimostriamo per quel che siamo xD un bacio xxx

Wally Rainbow ha detto...

Beh... I gusti sono gusti... Queste piccole parentesi musicali le piazzo giusto per far vedere cosa succede all'estero in tema di cantanti e canzoni gay :-) Questo brano non sarà un granchè, ma vogliamo mettere con le canzoni a tema gay realizzate in italia negli ultimi anni? :-)

Cosimo ha detto...

hai ragione che i gusti son gusti...
ma questa canzone, e questo cantante, sono AGGHIACCIANTI.
Non dico che in italia si sappia fare di meglio, ma non per questo credo si debba dar credito a qualcuno solo perchè gay dichiarato.

Wally Rainbow ha detto...

Beh... I video musicali che metto su questo sito vogliono offrire solo un piccolo campionario di cantanti gay dichiarati, giusto per dimostrare che esistono e che almeno provano a far valere ciò che sono... Se poi ci riescono o meno non spetta certo a me dirlo :-)