SE COMPRI SU AMAZON.IT PASSANDO DA QUESTI LINKS RISPARMI E SOSTIENI QUESTO SITO!

Libri o fumetti in inglese? Qui niente spese di spedizione e dogana, solo sconti pazzi!

VUOI AGGIUDICARTI UN DISEGNO ORIGINALE DI WALLY RAINBOW?

PREMIO GLAD 2017

Vuoi seguire questo blog dalla tua e-mail? Inserisci il tuo indirizzo!

mercoledì 19 agosto 2015

CONCORSO ESTIVO

Ciao a tutti, come va?

É da un po' che non metto al centro dell'attenzione la CLASS COMICS di Patrick Fillion, ma oggi ho ben due motivi validi per farlo. Il primo è che - finalmente - la CLASS COMICS è diventato l'approdo ufficiale anche per i fumetti ideati da Dale Lazarov (foto sotto)...

Per chi non lo sapesse, infatti, negli ultimi anni lo sceneggiatore di origine portoricana era stato sfrattato da non meno di quattro portali per la vendita di fumetti online. Nel 2013 venne censurato (e poi escluso) dal sito Gumroad, e poi a seguire da Ribbon (che pure gli aveva garantito che non l'avrebbe mai censurato), Comixology e - all'inizio di quest'anno - Selz...

Una vera e propria odissea, causata dal conflitto fra i contenuti espliciti delle sue storie e la politica "per tutti" che adottano i suddetti portali. Ovviamente la politica aziendale di un portale per la vendita di fumetti online può essere più o meno condivisa, ma resta il fatto che scartare a priori tutti i fumetti con contenuti "espliciti" (in particolare se hanno risvolti omosessuali) rischia di impedire ad un intero genere di cavalcare l'onda e sfruttare le nuove piattaforme digitali... E di competere ad armi pari con gli altri generi fumettistici che sono stati coinvolti dalla rivoluzione digitale in corso.

 E sarebbe un peccato...

Comunque, come vi dicevo, l'odissea di Dale Lazarov sembra essersi conclusa con l'arrivo dalle parti della CLASS COMICS, che ha già cominciato a vendere le versioni digitali di alcuni dei suoi fumetti (le trovate CLICCANDO QUI)... E può essere interessante notare che, per proprietà transitiva, gli autori italiani che hanno disegnato (e disegneranno) storie per Dale Lazarov - a questo punto - finiranno per essere venduti sul sito della CLASS COMICS...

 E questo è un segnale positivo, penso.

Comunque la CLASS COMICS, proprio in questi giorni, offre a tutti gli artisti italiani (e del resto del mondo) un'occasione supplementare: infatti Patrick Fillion ha appena deciso di lanciare la prima CHIAMATA APERTA A TUTTI GLI ARTISTI OMOEROTICI del pianeta, che possono inviare una loro opera (pin-up o storia breve) da inserire nell'imminente speciale HOOK-UPS MEATY, dedicato agli incontri (anche quelli più improbabili) fra i vari personaggi della CLASS COMICS...


Tutte le regole per partecipare all'iniziativa, spedire i lavori e sperare di essere selezionati le trovate CLICCANDO QUI... Ma attenzione: il termine ultimo per spedire il vostro lavoro è il 4 SETTEMBRE!

I personaggi della CLASS COMICS che possono essere utilizzati e "accoppiati", ormai, sono davvero tanti, ma per avere un elenco completo con relativa "guida" potete scaricare il file zippato che trovate CLICCANDO QUI.

Nel frattempo la pagina facebook della CLASS COMICS (che trovate CLICCANDO QUI) sta aggiornando in continuazione i nominativi degli artisti che stanno sottoponendo i loro lavori (fornendo di ciascuno anche siti e pagine web varie, per quanti volessero conoscerli meglio)...

E anche questa è una cosa positiva, penso, perchè in questo modo si fa rete e si contribuisce a rafforzare la nicchia di mercato per questo tipo di artisti... Soprattutto alla luce dei problemi di censura e boicottaggio che devono affrontare presso i circuiti ufficiali.

La speranza non muore mai, insomma.

Alla prossima.

Nessun commento: